Archivio tag | solidarietà

Amici

Non è la prima volta che da queste pagine vi parlo delle mie amiche, lo voglio fare ancora perchè loro se lo meritano tutto il mio affetto. In questi giorni un pochino difficili molte di loro mi hanno contattato, hanno usato e-mail, sms e anche  i commenti di questo blog per chiedere notizie e farmi sapere che mi erano vicine. Sono molto sensibile ai gesti gentili e disinteressati, per me hanno  un valore enorme e così mi ha fatto tanto piacere la loro vicinanza.  Ho anche pensato che le mie amiche hanno fatto di più  di tanti parenti e soprattutto l’hanno fatto con tanta sincerità. Beh .. non posso che ringraziarle e trattenerle tutte in un unico grande abbraccio affettuoso… dimenticavo, nell’abbraccio voglio inserire anche un uomo, Cocodix, sempre pronto ad una pacca sulla spalla. Grazie e a buon rendere…

vi stringo al cuore....

vi stringo al cuore....

Un abbraccio, una preghiera e un grazie

In questa tragica giornata il nostro Abruzzo è stato sconvolto da un terremoto di incredibile violenza, molte famiglie sono state distrutte, altre piangono i loro cari rimasti sotto le macerie … a tutta queste persone che si ritrovano improvvisamente più sole  va  il mio abbraccio  fraterno e una preghiera perchè possano trovare conforto.

Il mio grazie va invece a tutti quegli uomini e donne di buona volontà che in diverse forme e sotto diverse sigle prestano la loro incessante opera in Abruzzo per aiutare chi soffre, per consolare chi piange, per dare un tetto a chi non sa dove trovare riparo. Sono delle persone straodinarie!

logograzie

Una carezza anche a tutti i cani impegnati nel ritrovamento delle persone sepolte sotto le macerie, la loro opera è preziosa. Ricordiamoci di loro al prossimo episodio di violenza che li riguarda, se bene educati i cani sono amici dell’uomo, veri amici!

Chi passa da questo blog copi il banner e lo inserisca nel suo blog in modo da  creare  una catena così, tutti questi  angeli, una volta tornati a casa, possano ricevere l’affetto di noi tutti.

Questa è una bellissima idea di Irish Coffee

www.irish-coffee.net

La meraviglia dei blog

Dite quel che volete ma un blog è una grande, grandissima cosa… serve per lasciare una traccia, per trasmettere sensazioni, sentimenti e dare solidarietà. E’ veramente bellissimo e straordinario che in una società così arida come la nostra si possono incontrare proprio tra i bloggers persone che condividono con te gioie e dolori, persone che partecipano al tuo vissuto e che automaticamente entrano a farne parte. Tutto questo mi fa sentire bene e approfitto per ringraziare tutte le amiche che ieri mi hanno augurato un buon compleanno. Grazie, vi abbraccio tutte e spero di fare con voi tanta strada.

Dedicato a tutte le amiche del mondo

“Un giorno molto caldo una giovane donna sposata andò in visita a casa di sua madre e insieme si sedettero su un sofà a bere tè ghiacciato. Mentre parlavano della vita, del matrimonio, delle responsabilità e degli obblighi dell’età adulta la madre pensosa fece tintinnare i suoi cubetti di ghiaccio nel bicchiere e lanciò un’occhiata serena e intensa alla figlia.”Non dimenticare le tue Sorelle!” raccomandò, facendo turbinare le sue foglie di tè sul fondo di vetro. “Esse saranno sempre più importanti man mano che invecchierai.Non importa quanto amerai tuo marito, né quanto amerai i bambini che potra’ avere: avrai sempre bisogno di Sorelle. Ricordati di viaggiare con loro ogni tanto. Ricordati di fare delle cose con loro. Ricordati che ‘Sorelle’ significa TUTTE le donne. Le tue amiche, le tue figlie, e tutte le altre donne che ti saranno vicine. Tu avrai bisogno di altre donne, le donne ne hanno sempre bisogno.” “Ma che strano consiglio!” pensò la giovane donna “Non mi sono appena sposata? Non sono appena entrata nel mondo del matrimonio? Adesso sono una donna sposata, per fortuna! Sono adulta! Sicuramente mio marito e la famiglia cui stiamoMa la giovane donna ascoltò sua madre e mantenne contatti con altre donne ed il numero delle “sorelle” crebbe ogni anno di più. Il tempo passa. La vita avviene. Le distanze separano. I bambini crescono. I lavori vanno e vengono. L’amore scolorisce o svanisce. Gli uomini non fanno ciò che speriamo.I cuori si spezzano. I colleghi dimenticano i favori. Le carriere finiscono. Non importa quanto tempo e quante miglia ci siano fra voi. Un’amica non è mai così lontana da non poter essere raggiunta. A volte, infrangeranno le regole e cammineranno al tuo fianco.”

Questo messaggio mi è arrivato con la “clausola” di passarlo a tutte le donne che almeno una volta o piu’ mi hanno aiutata a sorridere, fatelo anche voi….lo dedico a mia figlia, a mia nuora, a Daniela, Adele, Silvana, Enrica, Pinuccia, Eleonora e Rita, tutte donne speciali che mi sono tanto, tanto care.