Archivio tag | gioie

Il nostro cammino

A volte il nostro cammino non è facile, qualche volta incespichiamo, qualche altra cadiamo e facciamo fatica a rialzarci ma alla fine ci rimettiamo in piedi e proseguiamo la strada sperando magari di trovare un percorso un pochino più semplice, che ci faciliti l’incedere.

Sapete che cosa vi dico… l’importante è andare avanti,  l’importante è non mollare… la vita è come una strada lastricata di difficoltà e ogni volta che ne superiamo una diventiamo  un pochino più forti.  Alla fine avremo con noi un bel bagaglio di ricordi gioiosi o tristi, ma ci saranno.. se non avremo rinunciato a vivere.  Allora con  il viso segnato dal tempo, potremo fermarci perchè sapremo che in fondo la nostra vita è stata meravigliosa.

Scene da un matrimonio

Sarà  perchè il nostro anniversario di nozze si avvicina, sarà perchè ogni tanto guardandoci un po’ più da vicino ci troviamo qualche capello bianco in più, ma oggi mio marito ed io ci siamo fatti una bella e serena chiacchierata sulla nostra vita insieme. Abbiamo ricordato le gioie, i dolori, le rinuncie e anche il lavoro che abbiamo fatto e che continuiamo a fare per portare avanti al meglio la nostra famiglia e ci siamo detti che va tutto bene, che è bello continuare insieme il cammino iniziato tanti anni fa. Non so se potremo un giorno goderci un po’ di riposo in qualche bel posto o fare un viaggio da qualche parte, vedremo… la vita non finisce mai di stupire. Abbiamo i nostri sogni che ci spronano e i nostri ricordi che ci fanno compagnia: vorremmo vedere i figli sistemati, vorremmo tanti nipotini a cui raccontare storie passate, vorremmo….  ma non mettiamo freni alla provvidenza, quello che dobbiamo fare noi è andare avanti tenendoci per mano, forti dell’amore di un tempo che oggi si è arricchito di tanta tenerezza e di tante attenzioni, che è diventato davvero più calmo e sicuro e poi avere fiducia nel futuro che verrà senza nessuna paura. Le cose andranno bene.

Compleanno

Oggi è il mio compleanno e come sempre mi fermo a fare qualche riflessione, anche scontata, sullo scorrere del tempo e sul mio mutare interiore ed esteriore. Sul mio viso c’è qualche ruga in più, ho parecchi chili di troppo addosso, ma il mio cuore non è invecchiato e non lo ha fatto nonostante le tante batoste che ha dovuto vivere. Il bilancio della mia vita è positivo, la rivivrei tutta così com’è, con le difficoltà, le gioie e dolori che mi regala ogni giorno, sono orgogliosa di ogni piccola ruga del mio viso perchè è il segno che ho vissuto, ho partecipato, ho riso, ho pianto per me, per la mia famiglia, per una umanità intera che sta fuori dalla mia casa calda ed accogliente. Sono parte di questa umanità e mi piace esserlo nel bene e nel male. Mando un bacio al mio papà che scandiva le mie ricorrenze con dei teneri biglietti di auguri e sono certa che troverà il modo di essermi vicino anche oggi. E allora Buon Compleanno sia…  e  mi regalo anche un concertino bene augurante, non si sa mai!

Se volete  godervi il concertino cliccate sul sipario!

Restare con il blog

Questa mattina avrei voglia di restare con il blog, questo spazio meraviglioso che mi consente di esternare tutti i miei pensieri, vorrei avere il tempo per buttarci dentro tutto, emozioni, gioie e paure. Vorrei non staccarmi da qui, non uscire come al solito e riuscire invece a mettere in fila i miei pensieri per poi scrivere tutto quello che mi viene in mente. Non posso farlo, ora non posso.. anche oggi la routine la fa da padrona, devo lavorare sui siti, aggiornare i miei portali e poi fare delle commissioni. Il  mio cuore è colmo di emozioni da far male  e quando mi sento così devo trovare un po’ di tempo per scrivere . Questa sensazione inizia di solito nella notte, mi sveglio e nella mente si affollanno pensieri di tutti i tipi che io “traduco” in frasi compiute, in pezzi da scrivere. Ma ora mi manca il tempo, spero di averne un po’ durante la giornata. A dopo.

In bocca al lupo per gli anni a venire

Oggi è il mio compleanno e io mi mando un sentito “in bocca al lupo” per il futuro… non perchè nessuno si sia ricordato di me, anzi lo ha fatto tutta la mia famiglia dalla quale ho ricevuto dei regalini deliziosi, lo ha fatto la ragazza che accudiva mio padre che è rimasta legata a me da un grande affetto, lo hanno fatto le mie amiche, lo hanno fatto perfino la Vodafon e Mediashopping….ma io sento proprio il bisogno di volermi un po’ più bene di quello che mi sono voluta fino ad ora. E allora mi dico “Forza amica mia, non mollare! Potranno esserci ancora momenti felici, eventi che meritano di essere vissuti, fiori da cogliere, luoghi da esplorare, basta attendere e non smettere di avere fiducia in un domani migliore. Buon Compleanno!”