I cani e gatti di casa

La mia vita è stata condivisa anche da diversi cani e gatti, tutti importanti, tutti preziosi. Con loro ho percorso tratti di cammino più o meno lunghi, ma tutti hanno lasciato un segno della loro presenta e sono nei miei ricordi più cari. Il primo di questa allegra brigata fu Pucci, un gattone grigio che giocava con me quando avevo tre o quattro anni, ero una bimba solitaria e un pochino malinconia e Pucci mi aiutava a passare i pomeriggi, non era proprio il mio gatto, ma io lo consideravo come tale, lo vestivo come fosse una bambola e lui si lasciava fare.

Un giorno mio padre tornò a casa con qualche cosa sotto la giacca, mi incuriosii tanto e rimasi sbalordita quando vidi il musetto che si affacciava dal bavero, era un minuscolo fox terrier bianco e nero, stava in un palmo della mano. Leo in realtà era una vera peste, un vero e proprio attaccabrighe, rincorreva tutti, mordicchiava tutti, portarlo fuori era un incubo. Eppure proprio Leo ci diede la più bella testimonianza di affetto che un cane può dare al padrone: si smarrì in un luogo di villeggiatura che non conosceva e dopo una settimana riuscì a ritornare a casa, ferito e magrissimo, ma felice.

Poi arrivò una bellissima Collie, ci venne detto che il cantiere dove viveva avrebbe chiuso e per lei non c’era più un luogo dove andare. Appena i miei figli la videro se ne innamorarono, lei era anziana ma ci fu tanto riconoscente per quei tre anni di vita felice che passò con noi, era come rinata.

I gatti sono stati importanti per la mia famiglia, ce ne sono stati due entrambi certosini, il primo, un vero amatore, faceva le notti brave ed era diventato la favola del quartiere, ma una sera il suo ardore lo tradì e purtroppo in una delle sue scorribande finì sotto un’automobile. Il secondo rimase con noi per 17 anni, aveva imparato un sacco di cose: ci salutava la mattina, ci correva incontro quando vedeva la nostra auto arrivare davanti a casa ed era un cacciatore nato, credo che la moria di volatili della zona sia stata provocata da lui. Ancora oggi lo sento passeggiare per casa o pisolare accanto al computer quando lavoro, segno che i contatti non si sono interrotti.

Le mie due cagnone, entrambe schnauzer giganti, sono state preziosissime per me e per la mia famiglia, la prima rimase con noi nove anni e li riempì di felicità. Era una cagnona enorme, ma buona come il pane, aveva stampato sul suo musone un eterno sorriso e fu la mia preziosa amica negli anni del dolore per la malattia di mio padre. Se ne andò all’improvviso lasciandoci nella disperazione. Poi arrivò lei, la nostra Flo, la fonte di tutte le nostre tribolazioni…una scatenata di una che non fa mai riposare i denti. Il suo ingresso in famiglia fu traumatico, lei era indomabile e noi a pezzi. Poi le cose migliorarono lentamente ed ora è lei la nostra cocca. Un cocca ribelle e vivacissima ma anche dolce e coccolona. La storia con lei è tutta da scrivere, ha solo due anni.

A tutti i miei animali un grazie di cuore per l’affetto incondizionato che ci hanno regalato e per la condivisione dei nostri dolori, a tutti un arrivederci al Ponte Arcobaleno, il luogo bellissimo dove tutti gli animali amati sulla terra aspettano i loro padroni per varcare insieme il ponte verso la felicità. Credo che quando arriveremo ci sarà una folla ad aspettarci e potremo ritrovarci insieme ancora una volta e per sempre.

Annunci
3 commenti

3 thoughts on “I cani e gatti di casa

  1. cara appasionata ho scritto ne: anche i cani vanno in paradiso .se mi vuoi rispondere. sei una persona profonda. p.s. anche io ho avuto parenti serpenti. simona ciao

    • Ciao Simona, ti ho risposto… so che cosa si prova sia per gli animali che ci lasciano, sia per i parenti serpenti… ma noi andiamo avanti a testa alta, magari con il cuore a pezzi, ma a testa alta. Un abbraccio.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...