Feste di fine anno due anni dopo

cI SIAMO SFORZATI DIOggi è l’Epifania del 2016, sono due anni che non scrivo sul blog, improvvisamente mi è mancato, e tanto.
Che cosa è accaduto in questi due anni? Potrei dire nulla di buono, ma forse sarei ingenerosa. Per come è andato il nostro Paese in questi tempi, noi ce la siamo cavata economicamente, anche se sempre in modo più stentato.
Mio figlio ha perso il lavoro un anno fa, da allora, per aiutare lui e la sua famiglia, ci siamo veramente privati di tante cose, ma lo abbiamo fatto volentieri.
In settembre è mancata la mia adorata Schnauzer gigante, se ne è andata all’improvviso, accanto a me. Come tutte le morti improvvise, anche quella di Flora ci ha lasciato costernati e pieni di dolore.
Ci siamo asciugati le lacrime e tre giorni dopo siamo andati a prendere una Schnauzer media pepe e sale, alla quale abbiamo dato un nome bellissimo, si chiama Tosca e farà compagnia al piccolo Strauss che è rimasto solo.
Tosca è molto bella e molto affettuosa, ma solo con noi, e questo ci crea qualche problema, speriamo che cresca in saggezza, è ancora piccola
Ma arriviamo ad oggi, le feste sono trascorse e nemmeno tanto male, mio figlio ha finalmente trovato lavoro e inizierà l’11 gennaio.
In questo ultimo anno la mia famiglia si è unita molto, abbiamo capito che tutti insieme siamo granitici e ce la possiamo fare, abbiamo messo in campo il meglio di noi e siamo andati avanti.
Le vecchie ferite ci sono tutte, io credevo di averle superate ma non è così, più passa il tempo e più vedo chiaramente il susseguirsi degli eventi, come se fossero stati tutti programmati, probabilmente è stato così.
Ho cancellato dalla mia vita le persone negative, quelle che non ero proprio tenuta a sopportare perchè non davano nulla in termine di affetto, ho fatto bene, ora sto meglio.
Il nuovo anno è cominciato, auguri a tutti voi che mi seguite da tanti anni e un abbraccio sincero a tutti.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...