Ma in che mondo viviamo?

Una mia carissima amica si dedica con passione alla tutela dell’ambiente,  non passa giorno che non cerchi di comunicare quanti e quali siano i pericoli che incombono sul pianeta e quindi su noi tutti. Con lei ho fatto tante battaglie, forse più a portata di mano, ma la stimo molto per quello che fa e continua a fare.

E’ brutto e difficile vivere di questi tempi. La mia generazione si scontra violentemente con una società in cui predomina l’indifferenza per l’altro, la voglia di guadagno facile, l’assenza di qualsiasi  valore morale e etico.  Ma dove stanno andando tutti? Sembrano impegnati in folle corsa verso il nulla, verso il vuoto dell’anima e tutto ciò mi spaventa e mi fa temere per il futuro dei miei figli e dei miei nipoti.

Oltre al disastro ambientale c’è anche quello  di una società decadente e vuota, in cui i giovani ambiscono solo a fare i calciatori o i “tronisti” e le ragazze si battono alla morte per diventare “veline” o per vincere qualche concorso di bellezza.  Nel mondo di oggi si comincia a fare  sesso e a drogarsi  a undici anni,  ma si rimane in casa con i genitori fino ai quarant’anni e più,  in questo mondo si schivano le responsabilità come la peste, ci si sposa e si divorzia nel giro di un anno o non ci si sposa affatto… si convive quel tanto che basta per fare una esperienza. Eh si perchè  è di esperienze che ci si riempie la bocca…. bisogna provare tutto e fare tutto, non importa il prezzo che poi si dovrà pagare. Ci sono gli “appuntamenti al buio”, quelli che si ottengono attraverso una qualsiasi chat su internet.. il brivido di un incontro con un possibile omicida è una esperienza e quindi come tale va fatta.  Di chi è la colpa dello sfascio? Naturalmente di tutti noi. Noi che siamo stati troppo permissivi con i figli, noi che abbiamo tollerato una classe di insegnati incapaci, noi che non siamo riusciti a trasmettere il valore della famiglia… Si potrà rimediare? Non lo so, ma so che ciò che vedo e sento mi disgusta profondamente.

6 thoughts on “Ma in che mondo viviamo?

  1. Non vorrei essere pessimista, ma non vedo un bel futuro.
    Oggi si può fare tutto e più questo “tutto” è trasgressivo, meglio é.
    I nostri figli sono certamente più preparati di noi, stimolati come sono fin dalla nascita.
    Però li vedo sempre nervosi, insoddisfatti, incapaci di apprezzare il tanto che hanno. Certo, per molti c’é la piaga della disoccupazione, ma questo é un discorso limite. Qualche giorno fa, mentre attendevo che il mio cagnolino terminasse il bagno, ho sentito un ragazzo iscritto al primo anno di scuola superiore che decantava il suo nuovo cellulare avuto in regalo dal papà. Tutto giusto se non fosse per una bella bocciatura che lo stesso ragazzo ha riportato lo scorso anno. Ecco, noi premiamo ciò che un tempo sarebbe stato motivo di attenzione da parte dei nostri genitori.
    La prima cosa che i miei genitori guardavano sulla pagella era il voto in condotta e guai ad andare al di sotto del nove.
    Rimpiango tanto quei tempi fatti di rispetto verso gli educatori in genere. Non mi sentivo affatto incompresa anzi, mi sentivo protetta, guidata.
    Speriamo bene!
    Un abbraccio
    Patrizia.

  2. Ho il computer in panne e rispondo velocemente, ma mi sembra proprio importante ri flettere su questo argomento. Il futuro lo vedo estremamente grigio, se non nero. Ognuno, comunque faccia quel che può e come può. E’ importante che noi in prima persona si sia persone oneste. Il resto lasciamolo agli altri.
    Un sospetto: mi sa che quella tua amica la conosco. Casomai fosse quella che dico io sappi che ti ringrazia per le belle parole, e che ti stima molto anche lei.

    • Si, ognuno faccia la sua parte con onestà e a viso aperto. Sarà una goccia nel mare? Probabilmente si, ma abbiamo il dovere di tentare. La mia amica la conosci benissimo, direi che meglio di te non la conosce nessuno…
      Un bacione e … grazie.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...