Al mio papà mando una carezza

Oggi è la Festa del Papà e al mio papà, che certamente mi sta osservando mando una tenera carezza fatta di fiori di primavera, a lui voglio dire, anche se sono sicura che lo sa benissimo, che mi manca tanto, che tutte le volte che guardo il suo ritratto sorridente mi sembra impossibile che non sia più qui con me, mi aspetto sempre che varchi la soglia di casa mia, mi chiami con la sua voce squillante e mi dica …“Ciao… e allora come va? Ma sei qui da sola?” Questa frase mi è rimasta in mente e ora mi viene anche una risposta diversa da quella che gli davo allora…. “Si papà , sono qui da sola… ora che tu sei da un’altra parte,  sono proprio sola nell’anima”.

Un bacio papà, con tutto il mio cuore!

un carezza di tenere margherite

3 thoughts on “Al mio papà mando una carezza

  1. Auguri a tutti i papà soprattutto a quelli speciali come i nostri che hanno lasciato un vuoto incolmabile ma anche
    un’eredità di ricordi dolcissimi .
    Patrizia.

  2. mi manca da morire mio papà, per me é stato il mio mondo da quando sono nata, l’unico mondo che avevo e mi ha dato tutto, sopratutto tanto amore e dolcezza, saggezza ed esempio di grandezza…papà dove sei…illumina la mia strada come hai fatto finora…e grazie di tutto..ti amo.

    • Ti capisco Elisa, anche il mio papà mi manca da morire, sono tre anni che se ne è andato e a volte la voglia che ho di abbracciarlo mi fa mancare il respiro.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...